[Recensione ]Come il Jazz all'improvviso di Mila Orlando edito Emma Books


Buongiorno Pausalettori oggi vi parlo del libro che mi ha tenuto compagnia durante la mia breve vacanza spagnola . In una cornice londinese fatta di locali jazz e mercatini vintage nasce la bellissima storia d’amore di Lorenzo e Mikky, pronti a sognare?


Titolo:Come il Jazz,  all'improvviso 
Autore:Mila Orlando
Edito :Emma Books
Ebook:2,99

Miki, aspirante stilista, è una giovane donna allegra, con un futuro radioso davanti a sé e il sogno di trovare l’amore vero. Lorenzo, ricco figlio di papà, ha invece tutto da dimostrare, a se stesso prima che agli altri, perché se è vero che proviene da una famiglia agiata, la sua vita è un’immensa scalata verso l’affermazione delle proprie capacità e l’amore solo un passatempo. Finché, complice una serata a Londra, basta un gioco di sguardi per far cadere entrambi nelle maglie larghe di un sentimento impossibile da ignorare. Tutto sembra giocare a favore della loro unione. Tutto, tranne il destino. A meno che la vita, come il jazz, non sparigli di nuovo le carte, all’improvviso…



La mia opinione :

“L’amore, quando arriva, lo senti. Ti entra dentro, ma non vuol dire che duri per sempre. Può durare anni, un giorno oppure il tempo di uno sguardo”

Quando Mikky e Lorenzo sono entrati per la prima volta l’uno nella vita dell’altro , non erano consapevoli che quell’attimo avrebbe cambiato inevitabilmente le loro vite per sempre .  Il loro incontro,  in quel locale di musica jazz , è stato un gioco di sguardi .In una notte erano riusciti ad assaporare quell’attimo di felicità che non credevano esistesse . Ma mentre  tra le strade di Londra nasceva qualcosa di inspiegabile, in Italia per Mikky succedeva qualcosa di irreparabile. La felicità è un attimo e Mikky lo sa bene . La sera che ha incontrato Lorenzo tutto sembrava un sogno , poi un attimo dopo con una telefonata il sogno si è frantumato riportandola a Milano . Ma il destino ha un gran senso dell’umorismo verso l’amore, infatti per Mikky e Lorenzo  gli incontri non sono terminati . Le stesse note che li hanno fatti incontrare la prima volta,  faranno da sottofondo al loro nuovo incontro . Ma può un sentimento sbocciato in un  attimo riconoscersi e ritrovasi nel tempo? Mikky e Lorenzo sono due personaggi magnetici. Nonostante la storia sia  raccontata da una terza persona  , le emozioni dei personaggi vengono vissute intensamente  lo stesso.Come di consueto,  le letture delle Emme riempiono il cuore e fanno sospirare dalle tante emozioni trasmesse . Questa storia ci porta  tra la musica jazz e  i mercatini vintage di Londra. Dove non solo si possono incontrare passioni , ma anche due cuori chiusi che hanno bisogno soltanto di trovare la chiave giusta per aprirsi. Lettura consigliata per scaldare il cuore in questo freddo inverno . 

La mia votazione:


[Rubrica] #28 5 cose che ...5 libri da regalare a piccoli lettori ...


Salve Cari Lettori  , ecco a voi il ventottesimo   appuntamento di Una Pausa di Lettura alla rubrica   "5 cose che".... . La Rubrica è stata creata da Twin Book Lovers
Anche oggi visto l’avvicinarsi delle festività natalizie parliamo di regali librosi e ci rivolgiamo ai piccoli lettori    “5 libri da regalare a piccoli lettori”







ecco questi sono i libri che ho comprato al mio piccino e mentre i primi due sono storielle divertenti gli ultimi tre lasciano anche qualche insegnamento , e non solo ai bambini...
alla prossima settimana ...!!!



[Cover Reveal] Occhi di fata e cuore di drago di Maria Katrin Edito Quixote Edizioni





Buongiorno Pausalettori e Buon Giovedì , benvenuti alla Cover Reveal di Occhi di fata e cuore di drago di Maria Katrin edito Quixote Edizioni




Titolo: Occhi di fata e cuore di drago
Autore: Maria Katrin
Edito : Quixote Edizioni 
Uscita 18 Gennaio 2018 


Quell'immagine non avrebbe potuto essere più grottesca, un rettile d'oro, feroce e aggressivo, che contrastava con la pelle candida di una fata dai riccioli biondi e il sorriso angelico. Invece era l'immagine perfetta. Beatrice, giovane donna avvocato, e Marco, uomo misterioso che rischia di perdersi nelle profondità dei suoi segreti, incrociano le loro vite in un incontro sorprendente, per ritrovarsi coinvolti in un caso giudiziario che nasconde una verità pericolosa. In uno scenario di apparente normalità, Beatrice scoprirà la reale essenza e il lato oscuro delle persone che la circondano, tra lealtà e inganni, attraverso un viaggio che la costringerà a misurarsi con la propria fragilità e la propria forza. 

Un noir travestito da storia d'amore, in cui gli eventi si intrecciano e i personaggi si confondono fino alla fine, perché niente è quello che sembra.




[Recensione] Arabesque di Alessia Gazzola edito Longanesi



Buongiorno Pausalettori, siete pronti a farvi coinvolgere da un altro ingarbugliato caso  che vede protagonista il medico legale Alice Allevi ? Andate a scoprire cosa ne penso di questo nuovo capitolo della serie .



Titolo:Arabesque
Autore:Alessia Gazzola
edito:Longanesi
Ebook:€9,99
Cartaceo:€16,90

Tutto è cambiato, per Alice Allevi: è un mondo nuovo quello che la attende fuori dall’Istituto di Medicina Legale in cui ha trascorso anni complicati ma, a loro modo, felici. Alice infatti non è più una specializzanda, ma è a pieno titolo una Specialista in Medicina Legale. E la luminosa (forse) e accidentata (quasi sicuramente) avventura della libera professione la attende. Ma la libertà tanto desiderata ha un sapore dolce amaro: di nuovo single dopo una lunga storia d’amore, Alice teme di perdere i suoi punti di riferimento. Tutti tranne uno: l’affascinante e intrattabile Claudio Conforti, detto CC, medico legale di comprovata professionalità e rinomata spietatezza.
Quando le capita il suo primo incarico di consulenza per un magistrato, Alice si rimbocca le maniche e sfodera il meglio di sé. Al centro del caso c’è una donna di quarantacinque anni, un tempo étoile della Scala e oggi proprietaria di una scuola di danza. In apparenza è deceduta per cause naturali. Eppure, Alice ha i suoi sospetti e per quanto vorrebbe che le cose, per una volta almeno, fossero semplici, la realtà è sempre pronta a disattenderla. Perché, grazie alla sua sensibilità e al suo intuito, Alice inizia a scoprire inquietanti segreti nel passato della donna, legati all’universo – tanto affascinante quanto spietato e competitivo – del balletto classico…


La mia opinione 

I libri di Alessia Gazzola che ci raccontano le avventure di Alice Allevi sono un mix tra un genere giallo e noir con un tocco di romance . I casi che tutte le volte si trova a dover risolvere Alice,  sono  talmente ingarbugliati che rimane difficile anche azzardare un sospetto,  perché poi la “realtà della storia” viene stravolta . Anche in questa storia la soluzione del caso mi ha stupito. Questa volta Alice Allevi non viene chiamata a risolvere il caso in veste di allieva , ma come medico legale principale.
I tempi in cui poteva affidarsi alle guide di CC ormai sono maturi , e lei adesso deve solo fare tesoro dei suoi insegnamenti e cercare di sbrigarsela da sola . Il suo primo caso da medico legale riguarda la morte di una ex ballerina , adesso insegnante di danza, che viene trovata morta nel giardino di casa. Ad una prima analisi le cause sarebbero da ritenersi naturali , ma chiaramente qualcosa ad Alice non torna e vuole vederci chiaro . Così sarà catapultata in un mondo a lei sconosciuto , quello della danza e del balletto. Ma secondo voi ,Alice    per sue indagini avrà sempre bisogno del supporto del suo maestro CC? Ma certo che si , e vi assicuro che ne vedremo delle belle. 
Sono sempre stata un super fan CC,  a me Artur non è mai piaciuto . Che dite anche Alice sarà del mio parere? 
Adoro il personaggio di Alice Allevi ,forse mi rivedo un po’ in lei come persona che ha sempre la  testa tra le nuvole e adoro le storie che la vedono protagonista , soprattutto se scritte con l’impeccabile penna di Alessia Gazzola . La storia è un intreccio di avvenimenti e personaggi che non mancherà di lasciarvi piacevolmente stupiti. Alessia Gazzola, attraverso il personaggio di Alice ha quel modo particolare di raccontare la risoluzione e l’evolversi di un caso ironizzando e alleggerendo la lettura , che io trovo straordinario.
Non vedo l’ora di leggere il prossimo libro della serie e vedere cosa ha in serbo la Wally per Alice , proprio ora che....

La mia Votazione:

[Evento]Sotto L’albero di Natale 4.0 -WishList di Valentina



Buongiorno pausalettori e blog amici , oggi sono a parlarvi di un’ iniziativa Natalizia , nata anni fa e quest ‘anno lanciata dal Blog Le lettrici Impertinenti
Sotto l’albero di Natale è un modo carino per interagire tra Blog e con i lettori , ma soprattutto il suo fine è quello di regalare sorrisi.
La partecipazione a Sotto L’albero di Natale è aperta sia a blogger che lettrici . 
L’importante è avere una wishList di 10 desideri da condividere con altre persone , con la speranza che qualcuno esaudisca un desiderio , ma attenzione anche tu potresti esaudire qualche desiderio e regalare un sorriso. Il bello del Natale è anche questo,  donare !!! 
Attenzione , a tutti i partecipanti sarà consentito  partecipare ad un ricco Giveway . Quindi cosa aspettate andate a scoprire qualcosa in più e a partecipare al giveaway sul blog di Le lettrici Impertinenti!!!!


Ecco La Whishlist di Valentina: 

  1. Essere presa in considerazione da qualche CE in più.
  2. Aumentare le visite sul Blog;
  1. Ricevere consigli per migliorare e migliorarmi con il blog;
  2. Raggiungere 500 lettori fissi su blogger;
  3. Consigli per migliorare la grafica del blog( ne capisco poco di blogger)
  4. Adoro i segnalibri , mi piacerebbe riceverne di nuovi;
  5. Ricevere Auguri Natalizi da altri blog, un modo per conoscersi;
  6. Ricevere Consigli su nuove letture;
  7. Scambiarsi gadget personalizzati ;
  8. A vostro gusto : sorpresa.

Io sono pronta ad esaudire i vostri desideri , poi se volete esaudire anche qualcuno dei miei , ben venga🤗!! Mi raccomando partecipate!!!

Valentina- unapausadilettura@gmail.com



[Recensione]Il Leone di Roma Adele Vieri Castellano Amazon Publishing


Buongiorno Pausalettori, se avete voglia di farvi trasportare lontano nel tempo fino agli sfarzi dell’epoca romana , questo libro fa per voi . Venite a scoprire la mia opinione su Il Leone di Roma.



Titolo:Il Leone di Roma 
Autore:Adele Vieri Castellano
Edito:Amazon Publishing 
eBook:€3,99
Cartaceo:€9,99


Roma, 50 d.C. Massimo Valerio Messalla è nobile di nascita, colto per educazione e guerriero per scelta, ma la sua libertà sta per finire: il padre gli impone di sposarsi, per garantire una discendenza alla stirpe dei Valeri.
Ottavia Lenate è una giovane inquieta e curiosa, appassionata di scienza e astronomia, che desidera la conoscenza, non un marito, specie non uno ruvido e affascinante come Messalla, l’uomo a cui scopre di essere destinata.
Massimo e Ottavia si trovano così forzati in un’unione decisa da altri, finché il Fato non li porterà ad Alessandria d’Egitto. In quella terra arida, sterile come l’anima di Messalla e ricca di tesori nascosti come lo spirito di Ottavia, una terribile minaccia in arrivo dal passato metterà a rischio tutto ciò che Massimo, il leone di Roma, ama e vuole proteggere…


La mia opinione :

Fin da subito sono stata conquistata e travolta da questa storia che mi ha portato  con il pensiero in un’epoca lontana. Lo sfarzo, le ricchezze , l’esuberanza del popolo romano del 50 ac viene raccontata in un modo così minuzioso e attento che sembra di viverla attraverso le parole di questo libro . Le ambientazioni , così come sono state descritte , sono la cornice perfetta per i protagonisti della storia. Massimo è un grande guerriero trentenne che ha  condotto eserciti alla conquista dei territori . Una volta rientrato a Roma da Alessandria d’Egitto , viene invitato dal padre a prendere moglie per portare avanti la dinastia . Massimo ha il cuore chiuso e spezzato , ha amato una volta  e adesso vuole solo lottare e combattere per il suo popolo. Ottavia ha diciotto anni e un grande dono , l’intelligenza e la curiosità del sapere. La sua fame di conoscenza , la porta ad essere spericolata e a disubbidire a quelli che sono i voleri del padre. 
Massimo e Ottavia sono destinati , il loro matrimonio è stato voluto dai loro padri e forse dai loro Dei . Infatti Il fato gli fa incontrare prima che entrambi vengano a conoscenza del loro destino .
La loro storia raccontata tra Roma e Alessandria , tra campi di battaglia e banchetti , tra arene e biblioteche mi ha incatenata a questo fascinoso tempo passato . Massimo e Ottavia sono due personaggi , tenaci , testardi , passionali e magnetici. Anche i personaggi minori che sono presenti nella storia , non vengono trascurati nelle descrizioni , ma esaltati nei loro ruoli nella storia . 
Amore e guerra sono i due temi centrali delle storia . E ricordate che anche il Leone più feroce può essere domato .
Se volete immergervi in epoche passate attraverso una storia di guerra e passioni , questo è il libro giusto per voi. Lettura consigliata.


LA MIA VALUTAZIONE:

[Rubrica]#27 5 cose che ...5 regali per gli amanti della lettura ..


Salve Cari Lettori  , ecco a voi il ventisettesimo  appuntamento di Una Pausa di Lettura alla rubrica   "5 cose che".... . La Rubrica è stata creata da Twin Book Lovers
Argomento di oggi, visto l’avvicinarsi delle festività natalizie è  “5 Regali per gli amanti della lettura”..Prendete spunto per i vostri regali..

SEGNALIBRO: Un segnalibro ad un buon lettore non può mai mancare. Nonostante  sia una lettrice digitale amo collezionarli. Se ne trovano veramente di tutti i tipi e personalizzabili.
LUCE DA LETTURA : Per chi come me legge la notte , una lucina di lettura è il regalo perfetto. Anche di queste ne troviamo di tutte le forme e di tutti i prezzi.
BUONO KINDLE: Per gli amanti della lettura digitale , credo che un buono Kindle sia un regalo apprezzatissimo. Può avere un qualunque valore a vostra scelta e può essere personalizzato.
LA TAZZA DI LETTURA: Leggere vuol dire Relax , ancor meglio se accompagnato da una bella tazza di qualcosa di caldo o fresco a seconda delle stagioni.
REGGILIBRO : Utile regalo soprattutto per chi piace leggere per ore e ore

Alla prossima settimana con nuovi spunti per regali natalizi per lettori…